Progetti in Corso di Sviluppo Organizzativo e Formazione su cui stiamo lavorando con le persone e con le organizzazioni.

Obiettivo: Raggiungere obiettivi più elevati in un team. Conoscersi e riconoscersi, collaborazione nel team, vedersi come colleghi verso un obiettivo comune
Chi: manager e collaboratori di un team
Metodo:

  • valori dello sport – spirito del gioco come cornice
  • percorso di team building in outdoor con l’esperienza diretta di uno sport di squadra come il Disco/Frisbee
    • comunicazione nel team
    • coordinare e collaborare in un team di progetto
    • gestione del conflitto
    • problem solving e decision making
    • gestione del tempo

Indicatori: Misurazione incremento della performance del team (prima e dopo) e costruzione piano d’azione del gruppo e dei singoli

Obiettivo: Diffondere e rendere vivi i valori presso tutti i collaboratori dell’azienda

Chi: tutti i collaboratori dell’azienda

Metodo: Eventi aziendali improntato ciascuno su uno dei valori aziendali con la individuazione di un testimone di mondi diversi e facilitazione dei lavori nei gruppi con un team di trainer con specializzazioni diverse e complementari

Indicatori: Incremento della consapevolezza e del riconoscimento interno dello stile, approccio e unicità del gruppo

Consulenza – Comunicazione Interna - Diffondere la cultura aziendale: vivere i valori dell’azienda

Obiettivo: Sviluppare la collaborazione fra ufficio tecnico e area produzione- vedersi come colleghi verso un obiettivo comune

Chi: manager e collaboratori specialisti delle aree tecnica e produzione
Metodo: percorso di team building in outdoor con incontri di formazione su strumenti e metodo (gestione riunioni-coordinare e collaborare in un team di progetto – gestione del conflitto – problem solving e decision making

Metodo: percorso con incontri di gruppo esperienziali distanziati su un arco di due anni.

Indicatori: Misurazione incremento della performance del team (test di Lencioni), riduzione tempi nelle riunioni e diminuzione numero errori nel macchinario finale

Training-–-Ufficio-tecnico-e-Produzione-a-confronto

Obiettivo: Riduzione rischi nella gestione del tender internazionale

Sviluppare la collaborazione fra gli stakeholders interni ed esterni al progetto

Chi: team di progetto: project leader, project coordinator, sales manager, R&D manager, specialisti dell’area tecnica, acquisti e logistica
Metodo: percorso di facilitazione di gruppo/dalla partecipazione al tender alla vincita, dallo scope di progetto al risk management nelle fasi critiche del tender internazionale

Incontri di gruppo periodici lungo l’intero arco del progetto.

Indicatori: Misurazione riduzione rischi del progetto, riduzione conflitti, misurare la compliance delle performance in linea con i requisiti del tender.

Facilitazione – Team di Progetto su tender internazionale

Obiettivo: percorso di coaching e di consulenza di carriera: sviluppare il proprio ruolo e progredire dove si è o cambiare strada? Crescere o cambiare?

Chi: manager di fronte ad una scelta professionale

Metodo: percorso di coaching in quattro tappe

dove sei – che risorse hai – opzioni di carriera – dove vuoi andare

Indicatori: Decision making e definizione di una linea d’azione per raggiungere l’obiettivo desiderato

Obiettivo: Sviluppare un approccio organizzativo che consenta di far “crescere all’infinito” il gruppo

Chi: imprenditore – team dei project manager manager – coordinatore dell’ufficio – responsabile amministrativo – marketing manager

Metodo:

  • percorso di coaching all’imprenditore in quattro step:
    • definire la visione
    • ruolo della direzione dall’As is al to Be
    • aspettative della prima linea
    • esplicitare e comunicare la visione/Ispiring
  • percorso di formazione al metodo e agli strumenti del Project Management con i project managers in quattro passi
  • assessment e coaching a tre figure della prima linea

Indicatori: Incremento della delega e allargamento ambito discrezionale e di autonomia di specialisti e manager

Consulenza – Verso lo sviluppo esponenziale dell’azienda, assicurandone la continuità

Obiettivo: Identificare i mindset, gli approcci e gli stili che rendono unici e autorevoli i professionisti delle vendite

Chi: i top specialisti commerciali dell’azienda

Metodo: Interviste e focus group

Indicatori: Identificazione delle fonti di autorevolezza nel team commerciale da diffondere poi alla rete vendite allargata durante una convention

Obiettivo: Allineare e sviluppare l’intera azienda con la Cultura del Cliente (ascoltare la voce del cliente per rilevare punti di forza e di miglioramento nel team), trasmettere il senso della direzione
Chi: l’area commerciale e l’area tecnica dell’azienda
Metodo: metodo del testimone, percorso esperienziale, indoor
Indicatori: miglioramento rapporto fra i reparti –  incremento indici performance

Obiettivo:

  • Assessment – rilevare i punti di forza per la definizione del Responsabile dell’Ufficio Tecnico per identificare le aree da sviluppare
  • Sviluppo – team building area tecnica

Chi: il manager dell’area tecnica ed il team dell’ufficio tecnico dell’azienda
Metodo:

  • Assessment individuale – interviste e strumenti di censimento/raccolta
  • Team tecnico: outdoor experience su metafora esperienziale ad hoc

Indicatori: miglioramento performance dell’area tecnica nel problem solving e passaggio da reazione ad azione e guida

Obiettivo: Stare bene attraverso il miglioramento della capacità manageriale e di leadership

Chi: direzione aziendale
Metodo: coaching
Indicatori: incremento delega e coinvolgimento collaboratori

Obiettivo: sviluppare le relazioni nel team
Chi: l’area commerciale e l’area tecnica dell’azienda
Metodo: outdoor experience, percorso esperienziale
Indicatori: miglioramento clima interno –  incremento senso di appartenenza

Obiettivo: incrementare le capacità di selezionare, valutare e inserire collaboratori

Chi: recruiting specialist ed HR specialists
Metodo: esperienziale indoor
Indicatori: acquisizione tecniche per la selezione professionale

Obiettivo: costruire un piano di formazione annuale aziendale

Chi: specialisti di formazione, HR specialists
Metodo: esperienziale indoor
Indicatori: acquisizione tecniche per la selezione professionale

Obiettivo: Sviluppare il Team Multiculturale dei Responsabili
Chi: Direzione Generale, Direttori Operativi, Assistenti e Responsabili
Metodo: Formazione Esperienziale + Coaching di Gruppo alla direzione. Outdoor Training. Percorso sviluppato in 5 mesi con il team di 45 persone di circa 10 culture diverse.
Indicatori: Snellimento dei processi produttivi

Leggi lo storyboard del percorso formativo HARAMBEE! 

HARAMBEE!

formazione multiculturale

Obiettivo: Un servizio al cliente memorabile
Chi: Customer Service
Metodo: Formazione Esperienziale, role play, workshop
Indicatori: Numero di Reclami

Obiettivo: Gestire un team di progetto
Chi: Team Managers e Responsabili di Funzione
Metodo: Project Management
Indicatori: Obiettivi raggiungi dal team di lavoro
Obiettivo: Creare un metodo condiviso per la gestione telefonica del cliente
Chi: Team Commerciale e Amministrativo
Metodo: Incontri strutturati a distanza di 2 settimane con i due gruppi. Role Play, Workshop e Small Techniques
Indicatori: Crosselling e Customer Satisfaction
Obiettivo: Costruire il processo di Ricerca e Selezione
Chi: Manager, Imprenditori, Responsabili di Funzione
Metodo: Workshop formativo di una giornata
Indicatori: Tempo e Costo dall’apertura alla chiusura della selezione

Obiettivo: Sviluppare il Ruolo del Capo Reparto
Chi: Capo Reparto
Metodo: Incontri di gruppo a distanza di 2 settimane. Workshop Formativi sulle tecniche manageriali.
Indicatori: Numero ore montaggio nuove commesse

Obiettivo: allenarsi alla leadership e allo sviluppo dei collaboratori (comunicare, la situazionalità, la gestione del feeback e dei riconoscimenti, dare obiettivi, la gestione dei conflitti)
Chi: un gruppo di Manager, Responsabili di Funzione
Metodo: percorso esperienziale, indoor e outdoor
Indicatori: incremento delega ai collaboratori – incremento responsabilità assunta dal manager

Obiettivo: sviluppare le relazioni in aienda e la gestione dei collaboratori.

Metodo: Empowerment oriented coaching

Analisi carriera professionale, identificazione punti di forza e aree di miglioramento, revisione curriculum e focalizzazione punti salienti esperienza lavorativa, rielaborazione forma CV, supporto alla strategia di promozione di sé, identificare verso quali nuove realtà professionali rivolgersi.
Obiettivo: Inserimento nuova figura professionale in ufficio tecnico
Chi: Team ufficio tecnico
Metodo: Focus Group, Facilitazione di Team e Percorso di Consulenza
Indicatori: Tempo al raggiungimento degli obiettivi del nuovo inserito
Obiettivo: Identificare il Percorso di Sviluppo
Metodo: Percorso di Consulenza, Fotografia del team, Focus Group
Indicatori: Punti di Forza e Competenze
Percorso a quattro mani, interviste, strumenti di assessment volti a cogliere capacità, competenze e motivazioni specifiche in relazione al ruolo professionale e agli obiettivi aziendali nel ruolo a tendere.
Intervista strutturata volta a cogliere elementi specifici e salienti della carriera del professionista